Cos'è l'alopecia nelle donne? Ragioni della calvizie, tipi, le loro foto, metodi di trattamento

Alopecia (calvizie) in una donna

Capelli folti e belli- un motivo di orgoglio per ogni donna. Tuttavia, se, per qualsiasi motivo, si perde la densità dei capelli, si osserva un aumento della caduta dei capelli: questo è un vero problema.

Non ha solo un background estetico, ma può ancheindicare la presenza di gravi problemi di salute.

Quali ragioni possono portare alla caduta patologica dei capelli e come affrontare il problema della calvizie nelle donne, foto? - Troverai le risposte a queste domande in questo articolo.




Cos'è l'alopecia nelle donne - foto; chi è a rischio?

L'alopecia è solitamente chiamata aumento della caduta dei capelli, indipendentemente dalla stagione, dalla qualità delle cure e da altri fattori che possono portare a un temporaneo deterioramento della qualità dell'attaccatura dei capelli. La calvizie o l'alopecia colpiscono più spesso gli uomini, ma questo fenomeno si riscontra spesso nel gentil sesso. Allo stesso tempo, le donne anziane sono a rischio.(dai 40 anni in su),tuttavia, la malattia può manifestarsi in età più giovane.

Tipi di alopecia nelle donne:

  • l'alopecia diffusa è caratterizzata dalla perdita di densità dei capelliuniformemente su tutta l'area della testa;
  • Alopecia diffusa in una donna
  • l'alopecia areata è caratterizzata dalla caduta dei capellisu alcune zone del cuoio capelluto(il più delle volte si osservano aree di calvizie nelle donne nella regione della corona, occipite). La struttura dei capelli nelle aree interessate cambia, diventano più sottili, assomigliano a una lanugine;
  • Alopecia areata in una donna
  • la forma androgenetica della malattia è associata allo squilibrio ormonale, quando viene prodotta una quantità eccessiva nel corpo di una donnaormone maschile - testosterone,i cui derivati influenzano negativamente la condizione dell'attaccatura dei capelli.
  • Alopecia androgenetica in una donna

segni

Il primo segno di alopecia è la perdita di capelli anormale senza una ragione apparente.

Riferimento!La perdita dei capelli è considerata la norma nella quantità di 50-100 pezzi al giorno. Se questo valore viene superato, è possibile che si tratti di calvizie femminile. A seconda della forma della malattia, le sue manifestazioni cliniche possono differire l'una dall'altra.

Perdita di capelli con alopecia androgenetica nelle donne

I seguenti sintomi sono osservati nelle donne con alopecia androgenetica:

  • assottigliamento dell'attaccatura dei capelli nella zona di separazione, il cuoio capelluto diventa più visibile, traslucido attraverso l'attaccatura dei capelli. In assenza di trattamento, i focolai dell'alopecia diventano sempre più estesi;
  • i capelli diventano più chiari;
  • i capelli diventano più sottili, sembrano una lanugine.

Con l'alopecia diffusa, si notano i seguenti sintomi:

  • un aumento della quantità di perdita di capelli;
  • la caduta dei capelli avviene in modo uniforme su tutto il cuoio capelluto.

La forma seborroica è caratterizzata da:

  • cuoio capelluto eccessivamente grasso;
  • la comparsa della forfora;
  • diradamento dei fili;
  • desquamazione, prurito, comparsa di aree infiammate sulla pelle.

Con calvizie cicatrizialesi osserva la distruzione dei follicoli piliferi, i tubercoli compaiono sul cuoio capelluto. Non ci sono capelli in queste aree. Questa forma è considerata la più grave, l'alopecia cicatriziale non risponde al trattamento tradizionale, il paziente necessita di un trapianto di capelli.

Le ragioni per lo sviluppo della calvizie

Tra i fattori sfavorevoli che predispongono all'insorgenza e allo sviluppo dell'alopecia vi sono:

  1. Malattia dell'ovaio policistico.Come risultato di questa malattia, lo sfondo ormonale cambia, il corpo della donna produce meno estrogeni e il contenuto di testosterone, al contrario, aumenta.
  2. Anemia,la mancanza di ferro nel corpo influisce negativamente sullo stato del corpo in generale e sulla condizione dei capelli in particolare.
  3. Il periodo della gravidanza e dell'allattamento.Durante questo periodo, il corpo della donna spende una grande quantità di sostanze nutritive per lo sviluppo del feto, la formazione del latte materno. Ciò influisce negativamente sulla condizione dei capelli. Dopo la fine della gravidanza e dell'allattamento, la densità dell'attaccatura dei capelli viene gradualmente ripristinata.
  4. Infezioni fungine.
  5. Disfunzione della tiroide(ipotiroidismo).
  6. Infezioni cronichee malattie autoimmuni.
  7. Assunzione di determinati farmaci.L'assunzione di antibiotici, agenti ormonali, antidepressivi, lassativi, farmaci per ridurre il peso corporeo, farmaci antitumorali può influire negativamente sulle condizioni dell'attaccatura dei capelli.
  8. Procedure di cosmetologia,che colpisce il cuoio capelluto, ad esempio, tintura, stiratura dei capelli, permanente.
  9. Esposizione a basse temperatureustioni del cuoio capelluto.
  10. Alimentazione scorrettain particolare, l'assunzione insufficiente di zinco, nonché l'uso di alcol, quantità eccessive di caffeina.

Diagnostica

Esame del cuoio capelluto da parte di un medico per diagnosticare la calvizie

La diagnosi di alopecia non riguarda solo l'identificazione della malattia. Non è difficile determinare la presenza di calvizie nelle ragazze, è molto più difficile stabilire la causa del suo verificarsi.

Identificare la causa specifica dell'alopecia- un compito molto importante, perché sulla base di questi dati, il medico sceglie il trattamento appropriato.

Avendo trovato segni di calvizie, il paziente avrà bisogno di un consulto medico -dermatologo.È possibile che tu debba visitare specialisti di un profilo diverso.(endocrinologo, terapeuta, venereologo, neurologo).





Importante!È necessario superare esami del sangue per determinare il livello degli ormoni, la presenza di disturbi immunologici, il livello dei linfociti. L'esame microscopico dei capelli e del cuoio capelluto è spesso prescritto per rilevare le infezioni fungine. Sarà inoltre necessario donare il sangue per il contenuto di oligoelementi.

Trattamento

A seconda delle ragioni che potrebbero portare allo sviluppo della calvizie, il medico seleziona un trattamento adeguato per questo disturbo. Più spessouna serie di misure terapeutiche include:

  1. Ricezione di fondi per uso interno ed esterno.
  2. Fisioterapia.
  3. Medicinali tradizionali utilizzati per curare la caduta dei capelli a casa in aggiunta ai principali trattamenti.

farmaci

Per il trattamento dell'alopecia vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci:

  1. Preparati a base di selenio. Le sostanze attive penetrano in profondità nella pelle,ripristinare la circolazione sanguigna e i processi metaboliciin questa zona, stimolando la crescita dei capelli.
  2. I farmaci ormonali sotto forma di compresse o creme (prodotti contenenti ormoni femminili) sono indicati per il trattamento dell'alopecia nelle ragazze associate a disturbi ormonali, ad esempiodurante la menopausa.
  3. farmaci ormonali,prevenire la produzione eccessiva di testosteronee suoi derivati che influiscono negativamente sui follicoli piliferi.
  4. complessi,contenenti vitamine e minerali.

Rimedi popolari

Per l'alopecia areata femminile, il succo di aloe vera viene utilizzato per stimolare la crescita dei capelli

Le seguenti ricette della medicina tradizionale hanno proprietà positive:

  1. Brodo dalle radici di bardana. La radice della pianta deve essere schiacciata, riempita con acqua bollente, riscaldata a bagnomariaentro 1 ora.Filtrare il prodotto, strofinare sulle radici dei capelli.
  2. Succo di aloe vera, miele e aglio possono essere utilizzati per preparare una maschera per capelli per stimolare la crescita dei capelli. Per fare questo, aggiungi il succo di aloe, il miele alla pappa d'aglio (usa tutti gli ingredienti in quantità uguali). La maschera è applicataper 15 minuti,avvolto in polietilene, un asciugamano di spugna per l'isolamento.
  3. La crescita attiva dei capelli è assicurata anche dall'uso di una maschera alla cipolla. Il succo di 1 cipolla viene mescolato con 1 cucchiaino. miele. La miscela viene applicata sui capelliper 20 minuti,lavato via con lo shampoo.

Durata del trattamento

Il trattamento dell'alopecia femminile è un processo complesso e che richiede tempo. Naturalmente, la durata del corso in ciascun caso è determinata dal medico individualmente e dipende dallo stadio della malattia, dalla gravità dei suoi sintomi. Nella maggior parte dei casila durata del trattamento è di 3-6 mesi.

In alcuni casi (ad esempio con l'alopecia cicatriziale), il trattamento tradizionale è inutile. In questo caso, il paziente ha bisogno di un trapianto di capelli. Ma,il risultato non è sempre positivo(a volte i follicoli trapiantati non attecchiscono) e la malattia continua a progredire.

Donna prima e dopo il trapianto di capelli con calvizie cicatriziale

L'aumento della caduta dei capelli è una situazione che richiede un trattamento.

Numerosi fattori possono portare a conseguenze negative, alcune di queste cause sono malattie molto gravi che devono essere eliminate.

Il trattamento per l'alopecia èprincipalmente nel trattamento della causa,che ha portato al suo sviluppo. In questo caso, il trattamento può essere variato.

Ciò include l'assunzione di farmaci, preparati topici e procedure di fisioterapia. Nei casi più estremi, al paziente viene mostrato un trattamento chirurgico - trapianto di capelli.